Si è ripetuto a Napoli  il prodigio del ‘miracolo’ di San Gennaro. L’arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia ha annunciato ai fedeli riuniti nel duomo la liquefazione del sangue del Santo patrono.

L’annuncio è stato dato alle ore 9.27. Un lungo applauso ha accolto le parole dell’arcivescovo. Il ripetersi del ‘miracolo’ è letto dai fedeli come segno di buon auspicio per Napoli e la Campania. Il miracolo avviene tre volte l’anno: il 19 settembre, giorno di San Gennaro, il sabato che precede la prima domenica di maggio, e il 16 dicembre.