L’allarme per l’aereo era scattato subito dopo la scomparsa dai radar del volo SJ182 della compagnia Sriwijaya Air alle 14.40, a soli quattro minuti dal decollo da Giacarta per Pontianak sull’isola Borneo. Il volo doveva durare 95 minuti, ma si è bruscamente interrotto sul mar di Giava. A bordo del velivolo si erano imbarcati 56 passeggeri, tra cui 7 bambini e sei membri dell’equipaggio.

Il capitano della guardia costiera, EKo Surya Hadi, ha dichiarato a una tv locale che l’aereo è caduto in mare  e che sono già stati individuati resti umani e rottami dell’aereo.