ROMA– «Una importante riforma come quella delle misure urbanistiche in campo agricolo merita un confronto puntuale ed un provvedimento organico che nelle intenzioni mie e del presidente Francesco Rocca non può che essere il testo unico della agricoltura, come peraltro più volte ribadito. Sono certo che i consiglieri daranno la loro disponibilità al ritiro dei provvedimenti depositati ed un fattivo contributo alla stesura del testo unico». Lo ha dichiarato l’assessore al Bilancio e all’Agricoltura della Regione Lazio, Giancarlo Righini.