Si é tenuto oggi al ministero delle Imprese e del Made in Italy, alla presenza del ministro Adolfo Urso, del presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, e del presidente di Unione Italiana Food, Paolo Barilla, un incontro di approfondimento su “Mediterranea”.

La nuova alleanza tra la piú importante Confederazione di imprese agricole italiane e l’associazione di rappresentanza dell’agroalimentare, tra le maggiori in Europa, opera per rafforzare le filiere e la loro efficienza dal campo alla tavola e per promuovere la Dieta Mediterranea nel mondo. Tra gli obiettivi del progetto, l’individuazione di modelli organizzativi, tecnologici e industriali a supporto di una garanzia qualitativa, nutrizionale e geografica delle eccellenze italiane. “Mediterranea” rappresenta una compagine del valore di 106 miliardi di euro con 650mila addetti.