Al via da oggi venerdì 20 novembre in Alto Adige test di massa per arginare i contagi di Covid-19. Secondo il bollettino ieri sono stati registrati 696 nuovi casi nella regione zona rossa. “Dobbiamo fare in fretta tutto il possibile per proteggere la salute della popolazione locale” ha sottolineato il presidente della Provincia Arno Kompatscher si legge sul sito della Azienda sanitaria dell’Alto Adige

 “Il piano prevede un totale di 350.000 persone da testare in 116 Comuni in circa 200 strutture” ha detto l’assessore provinciale Arnold Schuler.