Armand Rajabpour-Miyandoab, l’individuo responsabile dell’omicidio di un turista tedesco vicino alla Tour Eiffel a Parigi, ha confermato il suo legame con l’ISIS attraverso un video di rivendicazione pubblicato sui social media. Il procuratore antiterrorismo francese, Jean-François Ricard, ha reso questa informazione nota durante una conferenza stampa. Rajabpour-Miyandoab, convertitosi all’islam nel 2015, si è avvicinato rapidamente all’ideologia jihadista, consultando video di propaganda.