Piazza San Marco ha iniziato a cambiare volto con l’avvio dei lavori per costruire la barriera di vetro che dovrà proteggere la Basilica veneziana dalle acque alte, in attesa della definitiva funzionalità del Mose. E’ previsto che l’opera, pur temporanea, rimanga in esercizio per circa tre anni. I lavori dureranno fra i tre e i sei mesi. Sono stati inoltre avviati i carotaggi per verificare la presenza di reperti archeologici.