Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, a Radio24, rispondendo sull’andamento dell’economia e un’eventuale recessione, ha detto: “Avremo un anno caratterizzato per i primi sei mesi da alcune difficoltà. Nel secondo semestre l’economia dovrebbe riprendere in maniera robusta. Temiamo però una frenata degli investimenti, ed è il motivo per cui Confindustria, anche durante la discussione della legge di Bilancio, ha spinto molto il governo per stimolarli. Auspichiamo ci siano strumenti di supporto alle imprese finalizzati agli investimenti. Dobbiamo avere l’ossessione della crescita e la facciamo solo se siamo competitivi”.