Incidente stradale ieri notte in Bulgaria: almeno 45 persone sono morte  nello schianto di un autobus che trasportava cittadini della Macedonia del Nord. L’incidente è avvenuto sull’autostrada 40 km a sud di Sofia, secondo quanto riferito dal commissario Nilolay Nikolov, capo del servizio di emergenza disastri, che ha aggiunto come sette passeggeri siano stati messi in salvo.

Da determinare ancora la causa dell’incidente. All’interno dell’autobus, proveniente da Istanbul e diretto a Skopje, vi erano anche 12 bambini. Il primo ministro macedone, Zoran Zaev ha detto: “E’ una tragedia. Non sappiamo se tutte le vittime siano della Macedonia del Nord, ma questo è quello che supponiamo perché l’autobus è immatricolato nel Paese”.