Durante la seconda giornata dei Campionati Europei di Atletica 2024 a Roma, l’Italia ha celebrato una straordinaria doppietta nella finale dei 100 metri. Marcell Jacobs ha conquistato l’oro con un tempo di 10″02, mentre l’argento è andato a Chituru Ali. Il britannico Romell Glave ha ottenuto il bronzo.

Medagliere Italiano
Grazie alla doppietta Jacobs-Ali, l’Italia ha raggiunto un totale di 9 medaglie in questi Europei, di cui 5 d’oro:

Marcell Jacobs (100 metri)
Leonardo Fabbri (getto del peso)
Lorenzo Simonelli (110 ostacoli)
Antonella Palmisano
Nadia Battocletti
L’Italia ha inoltre conquistato 4 medaglie d’argento:

Chituru Ali (100 metri)
Mattia Furlani (salto in lungo)
Valentina Trapletti
La staffetta 4×400 mista
E un bronzo con Francesco Fortunato (20 km di marcia).

Lorenzo Simonelli, romano di 22 anni, ha vinto la gara dei 110 ostacoli con un tempo di 13″05, il secondo miglior tempo dell’anno. Leonardo Fabbri ha conquistato l’oro nel getto del peso con una misura di 22.45 metri. In questa competizione, l’argento è andato al croato Mihaljevic e il bronzo al polacco Haratyk.

Mattia Furlani ha conquistato la medaglia d’argento nel salto in lungo con una misura di 8.38 metri, dietro al campione olimpico greco Miltiades Tentoglu (8.65 metri). Il bronzo è stato assegnato allo svizzero Simon Ehammer (8.31 metri).

Francesco Fortunato, 29enne finanziere pugliese, ha ottenuto il bronzo nella gara dei 20 km di marcia, vinta dallo svedese Perseus Karlstrom, con lo spagnolo Paul McGrath che ha conquistato l’argento.

La seconda giornata dei Campionati Europei di Atletica a Roma ha visto l’Italia emergere con prestazioni eccezionali, aggiungendo numerose medaglie al proprio palmarès e dimostrando una grande competitività a livello continentale.