ROMA – “L’Azienda ospedaliera-universitaria Sant’Andrea di Roma è quella che ha svolto il maggior numero di interventi per cancro del polmone superando l’Istituto Europeo di oncologia di Milano e l’azienda ospedaliera universitaria di Padova. Nelle prime dieci posizioni, per volumi di attività, si collocano ben tre strutture della nostra regione tra cui il Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma e L’IFO – Regina Elena di Roma a dimostrazione di una importante attività svolta dai nostri professionisti”. E’ quanto dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato in merito ai dati sui volumi degli interventi di tumore maligno rilevati nel Piano nazionale Esiti.