Foto LaPresse - Alessandro Pone 1 febbraio, Napoli (Italia) Cronaca Quattro giovani investono e picchiano col cric ivoriano nel Napoletano: denunciati. In foto carabinieri davanti la palestra dove Ossuele lavora. Photo Lapresse Alessandro Pone 1 febbraio, Napoli Four young people invest and beat with the Ivorian jack in the Neapolitan area: reported. In the picture the carabinieri in front of the gym where Ossuele works

Dalle prime ore di stamani, nelle province di Milano e Monza Brianza, i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano stanno eseguendo 24 arresti inerenti un’indagine per l’omicidio di un 21enne accoltellato nel corso di una violenta rissa tra bande il 29 settembre 2021.

I militari stanno eseguendo due distinte ordinanze di custodia cautelare, emesse rispettivamente dai gip presso il Tribunale per i minorenni e quello ordinario del capoluogo lombardo. L’omicidio pare sarebbe scaturito da un regolamento di conti nell’ambito di un giro di spaccio di stupefacenti. Gli arresti, secondo quanto riferito dal Comando provinciale di Milano, sono scattati nei confronti di 5 minorenni (di cui 2 destinatari in carcere, 2 al collocamento in comunità e 1 all’obbligo di permanenza in casa) e 19 maggiorenni (di cui 7 destinatari di custodia in carcere e 12 agli arresti domiciliari), ritenuti i presunti responsabili “a vario titolo, di concorso in omicidio, rissa aggravata, lesioni personali, detenzione illecita di sostanza stupefacente, tentata estorsione in concorso e porto di armi od oggetti atti ad offendere”.