ROMA – «La storia dell’Arma dei Carabinieri è una storia fatta da 210 anni di impegno, professionalità, dedizione, sacrificio, coraggio e senso civico. Il carabiniere è uno stile di vita, una filosofia fatta di regole e rispetto dell’individuo, alla ricerca del bene comune e al servizio delle Istituzioni. Siamo grati agli uomini e alle donne dell’Arma, ai quali rivolgo gli auguri in occasione della Giornata nazionale, per essere da sempre un punto di riferimento per i cittadini; un elemento prezioso per la sicurezza e la civile convivenza delle nostre comunità». Lo dichiara Luisa Regimenti, assessore al Personale, alla Sicurezza urbana, alla Polizia locale, agli Enti locali e all’Università della Regione Lazio.

«Desidero, in particolare, rinnovare il sostegno all’Arma dei Carabinieri per l’instancabile lavoro volto ad affermare, anche in realtà difficili, la presenza dello Stato e contrastare l’aggressione criminale ai nostri territori e alla nostra economia, consolidando la fiducia nelle istituzioni. La Regione Lazio sarà sempre al fianco dell’Arma nello sforzo quotidiano dedito a riaffermare legalità e giustizia e a portare speranza laddove l’oppressione criminale è più forte», conclude l’Assessore.