La Direzione Aziendale e la Direzione medica di Presidio della Asl di Rieti comunicano che presso una sezione dell’Unità operativa Medinef del Presidio ospedaliero è stato identificato e isolato un cluster covid-19 di origine extraospedaliera. I pazienti risultati positivi, sette in tutto, sono stati tempestivamente trasferiti presso il reparto covid di Malattie Infettive.

La Direzione aziendale e la Direzione medica di Presidio ricordano che, come da normativa nazionale, presso gli ospedali e tutte le strutture sanitarie e socio assistenziali permane l’obbligo di indossare la mascherina e l’igiene della mani.

Inoltre, si raccomanda ai visitatori di rispettare gli orari delle visite e comunque di evitare assembramenti: queste semplici regole, se rispettate da tutti, permettono di ridurre la possibile trasmissione crociata visitatore – paziente e di tutelare i pazienti più fragili.