ROMA- “Il commissariamento dell’Ater di Roma è l’ennesima azione di una politica scellerata del centro sinistra. – afferma in una nota Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Provinciale di Frosinone della Lega. “Commentare quanto accaduto è davvero difficile. Un lassismo durato anni che si conclude con un’azione che mai ci si aspettava. Il commissariamento dell’ ente è solamente l’ennesima conferma di quanto l’amministrazione Zingaretti abbia condotto una politica subdola a danno di cittadini e lavoratori. Una politica corrotta e lassista che obbliga la regione, oggi, a fare i conti con il disastro totale.”