ROMA – “Sono fortemente perplesso in merito alla proposta di deroghe a pochi giorni dall’obbligo del green pass. Il rischio è di disorientare i cittadini, che sono consapevoli dell’obbligatorietà fissata il 15 di ottobre già da molte settimane. Il punto fondamentale è fare i vaccini non tanto quello di chiedere deroghe. La questione va affrontata in maniera pragmatica”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.