89258046_10157772302061211_5214115474442289152_o

Niente Maratona di Roma il prossimo 29 di marzo. L’emergenza Coronavirus che sta attanagliando il Paese e la Capitale non ha lasciato indenne la storica corsa per le strade della Città Eterna. Ad annunciarlo con un “messaggio che non avremmo mai voluto scrivere“, la stessa RunRomeTheMarathon.

Dopo la mezza maratona RomaOstia, salta dunque anche Maratona di Roma. “In conseguenza dell’emergenza sanitaria in corso e in base a quanto stabilito nel Decreto del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, l’#ACEARunRomeTheMarathon del 29 Marzo è stata cancellata“.

Un lungo post, quello divulgato dagli organizzatori della Maratona di Roma, reso pubblico sulla pagina Facebook istituzionale dellla Run Rome Marathon: “Abbiamo lavorato ed investito tanto. Lo abbiamo fatto con passione e professionalità. Abbiamo cambiato nome, logo, comunicazione.

Abbiamo pensato ad una maratona e ad un villaggio tutto nuovo. Avevamo preparato un grande percorso con musica e sorprese che siamo certi vi avrebbero fatto restare a bocca aperta. Volevamo rendervi orgogliosi, stupirvi.

Abbiamo sudato con voi negli allenamenti #RRTMGetReady che abbiamo organizzato gratuitamente a Roma e in tante città Italiane, vi abbiamo incontrati, abbiamo riso e condiviso emozioni, progetti e soprattutto gli obiettivi del tempo da fare in gara.

Vi abbiamo fotografato, filmato ,abbiamo re-postato le vostre storie, i vostri allenamenti e i vostri traguardi migliaia di volte.

Congeliamo questa esperienza, questa passione, questo desiderio. La salute è l’unico bene che non va MAI messo in pericolo. Ma vi facciamo una promessa: raddoppieremo sforzi, entusiasmo, colore. La città eterna, le sue bellezze, la sua storia sono qui e saranno qui per l’eternità.

Ora, via quei visi tristi, siamo pur sempre dei maratoneti: forti, tenaci, ostinati. Nulla potrà fermare la nostra voglia di correre.

Vi aspettiamo il 2021, la vostra quota di iscrizione sarà spostata e garantita PER TUTTI il prossimo anno. Ci vedremo al traguardo di via dei Fori Imperiali nella strada percorsa dalle bighe e dagli antichi Romani. E, all’ ombra del Colosseo, metteremo al vostro collo due medaglie: quella del 2020 simbolo della vostra resistenza e perseveranza e quella del 2021 metafora della vostra doppia vittoria.

Solo chi cade sa rialzarsi.