Greta Thunberg aiuterà l’Unicef nel suo sforzo di tutelare i bambini esposti alla pandemia da Covid-19. La giovane, simbolo della lotta ai cambiamenti climatici, ha deciso di devolvere all’Unicef il premio da 100mila dollari che le era stato recentemente assegnato dalla Ong danese Human Act.

4361844_1502_greta_thunberg_asperger_malattia

La stessa organizzazione non governativa ha annunciato che contribuirà allo sforzo di Greta, versando altri 100mila dollari all’agenzia Onu per l’assistenza all’infanzia. I fondi sosterranno l’azione dell’Unicef nei settori “alimentare, sanitario, della lotta contro le violenze e l’arretramento dell’istruzione” conseguenza delle misure restrittive adottate nel quadro della lotta al Coronavirus.