coronavirus_tute_cina_afp

Sono 18 i nuovi casi di Covid-19 registrati dalle autorità sanitarie in Cina, la metà dei quali a Pechino, dove sembrerebbe sotto controllo il focolaio scoppiato nel più grande mercato alimentare della città. E’ la prima volta dal 13 giugno che nella capitale vengono annunciati meno di 10 nuovi casi.

Tra i nuovi casi di infezione, due sono stati registrati nella provincia di Hebei, mentre altri sette sono ‘importati’ e diagnosticati a Shanghai, Tianjin, Liaoning e Shaanxi.