Un operatore tecnico del 118 di Bergamo, in servizio alla Soreu, la centrale operativa dell’ospedale Papa Giovanni XXIII, ospedale al centro dell’emergenza coronavirus, è morto venerdì mattina dopo essere stato contagiato dal Covid-19.
Già alcune giorni fa la centrale era stata chiusa e sanificata, dal momento che anche altri operatori avevano accusato sintomi quali febbre e tosse.
L’operatore del 118 si chiamava Diego Bianco, aveva 47 anni  e abitava a Montello, paese di 3.200 abitanti a pochi chilometri da Bergamo. Diego lascia la moglie e un figlio.

 

e67a212b005cb2d8478ff59f7f326d2d