portaerei_bandiera_usa_1_xin

Sono risultati positivi al coronavirus 93 dei marinai a bordo della portaerei Uss Theodore Roosevelt. Lo ha annunciato il Segretariato della Marina militare degli Stati Uniti, precisando che altri 86 mostrano sintomi e sono in attesa dei risultati dei test. Nelle scorse ore, intanto, è arrivata la notizia che i marinai risultati negativi potranno sbarcare a Guam, a patto che rispettino un periodo di 14 giorni di quarantena e si sottopongano a controlli medici quotidiani. Il comandante della Uss Theodore Roosevelt, Brett Crozier, aveva sollecitato un'”azione decisa” per evitare morti a bordo.