Alla luce del decreto firmato ieri 13 marzo dalla ministra delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, relativo alla riduzione dei treni ordinari a lunga percorrenza, si comunica che, nell’ambito di tale decisione, “da questa sera i treni notturni non saranno più disponibili“. Al fine di contrastare e contenere l’emergenza sanitaria da Covid-19, il Mit “sta progressivamente razionalizzando l’offerta in accordo con gli operatori sanitari, in considerazione del Dpcm dell’11 marzo. FD479507-A0BD-411C-BEE4-435B26B530BF