ROMA- “Desidero rivolgere un invito alle famiglie per la vaccinazione dei loro figli e prenotare subito senza aspettare, date retta all’appello dei pediatri del Lazio. Il vaccino è l’unico strumento disponibile per arginare questa situazione che sta diventando sempre più impegnativa per i bambini, i ragazzi e le famiglie e anche per evitare gli effetti a lungo termine del Covid. I bambini devono tornare al più presto ad una vita normale, andando a scuola, praticando attività sportive e giocando con gli altri bambini, per questo è fondamentale la vaccinazione. Questo è l’appello che ho ricevuto dai rappresentanti della pediatria del Lazio e che desidero condividere. Nel Lazio nella fascia 5-11 anni abbiamo superato le 45 mila somministrazioni pari al 12% e nella fascia 12-19 anni siamo all’80% in seconda dose. Serve una accelerazione nella vaccinazione, i pediatri sono a disposizione delle famiglie per qualsiasi dubbio o incertezza”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato in merito all’appello promosso dai pediatri del Lazio.