ROMA -“Ci giungono troppe segnalazioni dai nostri servizi delle Asl di non collaborazione sul contact tracing e di mancato rispetto delle regole di quarantena per coloro che sono venuti in contatto con un caso positivo. Ricordo che il rispetto delle regole,
compreso l’utilizzo della mascherina anche all’aperto lì dove non è possibile mantenere un distanziamento, è assolutamente fondamentale. Chiediamo pertanto la massima collaborazione soprattutto in vista delle prossime festività. L’incidenza è in aumento, il valore RT è in diminuzione, ci sono ancora pertanto le condizioni per raffreddare la curva”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.