ROMA -Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Campagna vaccinale: oltre 8,65 milioni di dosi somministrate. Superato 91% della popolazione adulta e oltre 85% di over 12 che hanno concluso il percorso vaccinale.

Vaccino antinfluenzale: somministrate 185.359 dosi e sono 2.941 i medici di medicina generale e 187 dai pediatri di libera scelta attivi nella campagna. I vaccini distribuiti sono 764.072. Il vaccino è gratuito per over 60, soggetti fragili e dai 6 mesi ai 6 anni di età. Basta richiederlo al proprio medico di medicina generale o al pediatra di libera scelta.

Terza dose: oltre 121 mila dosi effettuate. E’ possibile prenotare la dose booster vaccino anti Covid-19 per il personale sanitario per i quali siano passati almeno 180 giorni (6 mesi) dall’ultima somministrazione. Prenotazioni su https://www.salutelazio.it/vaccinazione-dose-booster-personale-sanitario con tessera sanitaria e codice fiscale.

Terza dose: Over 60, è necessario velocizzare la dose di richiamo. Tutte le prenotazioni su https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home con tessera sanitaria e scegliendo il centro vaccinale o la farmacia vicino casa. Chi vuole può fare la terza dose del richiamo dal proprio medico di famiglia contattandolo direttamente.

Lo comunica in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.