Sono 5.339.679 gli italiani al di sopra dei 5 anni ancora senza prima dose di vaccino anti Covid. Una cifra che è scesa, visto che appena una settimana fa erano 5,8 milioni. Gli ultracinquantenni ‘no vax’ sono 1.404.960, centomila in meno rispetto alla precedente rilevazione.

Lo dicono i dati dell’ultimo bollettino emesso dalla struttura del commissario all’emergenza Francesco Figliuolo. E’ la fascia pediatrica (5-11 anni) quella che ha il maggior numero di persone senza iniezione (1.796.090, la metà del totale di questa classe d’età); segue la fascia 40-49 anni (873.476, poco meno del 10%). Tra i non vaccinati c’è anche la quota di chi è esentato per problemi di salute. Nella fascia 5-11 anni, in cui la vaccinazione è iniziata il 16 dicembre 2021, al 9 febbraio 2022 si registra una copertura con una dose pari a 13,8% e con due dosi pari a 21,5%.