Se ci sarà un solo contagiato in classe non si tornerà in Dad. Lo precisano fonti di governo spiegando che, alla luce della situazione epidemiologica attuale e dopo i necessari approfondimenti, continuano a valere le precedenti regole sulla quarantena in classe. A fare la didattica a distanza sarà quindi soltanto chi andrà in isolamento,il resto della classe continuerà in presenza. Lo spiega la nota di chiarimento a firma Ministero della Salute e Ministero dell’Istruzione che supera la circolare emanata ieri. La struttura del commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 del generale Figliuolo “intensificherà le attività di testing nelle scuole, al fine di potenziare il tracciamento” del Covid.