Proroga di un mese dell’obbligo di utilizzare le mascherine per lavoratori, utenti e visitatori delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e RSA, comprese le strutture di ospitalità e lungodegenza, le residenze sanitarie assistenziali, gli hospice, le strutture riabilitative, le strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti.

E’ questa la decisione del governo. L’obbligo di mascherina non verrà invece prorogato per i mezzi di trasporto.