Il nuovo vaccino contro le varianti Omicron 4-5 approvato da Ema sarà disponibile tra 2-3 settimane. L’agenzia europea del farmaco Ema raccomanda l’autorizzazione del nuovo vaccino ‘booster’ (di richiamo) di Pfizer Biontech contro il Covid adattato anche alle subvarianti Omicron Ba.4 e Ba.5, oltre al ceppo originario SarsCov2.  Il nuovo vaccino è stato approvato con gli stessi criteri sulla base dei quali è stato approvato negli Stati Uniti, ovvero solo con dati su animali e il che significa che si è standardizzata una nuova tecnica di approvazione come per la vaccinazione antinfluenzale. Intanto secondo i dati del ministero della Salute sono 6.415 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore. Ieri i contagiati erano 12.317. Le vittime sono 33, una in meno di ieri. Il tasso è all’11,1%, stabile rispetto all’11,3% di ieri. Il totale dei casi di Covid rilevati dall’inizio della pandemia in Italia è di 22.054.443. E’ quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Sono 176 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 4 meno di ieri, nel bilancio tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono 6. I ricoverati nei reparti ordinari sono invece 3.989, nelle ultime ventiquattro ore, 66 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 462.669, rispetto a ieri 9.180 in meno. Dimessi e guariti sono 21.415.532 (+15.558) mentre il totale dei decessi dall’inizio della pandemia è di 176.242.