Covid, continua a scendere l’occupazione dei posti letto negli ospedali. Secondo l’ultimo monitoraggio settimanale dell’Iss, il tasso di occupazione in terapia intensiva  è in calo all’1,9% contro il 2,1% della scorsa settimana.

Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 6,5% contro il 7,7% precedente. E’ in discesa anche l’incidenza settimanale a livello nazionale: 197 ogni 100.000 abitanti rispetto a 243 ogni 100.000 abitanti della scorsa settimana. Nel periodo 17-30 agosto, l’Rt medio è salito però a 0,92, contro lo 0,81 precedente.