Via libera dalla Commissione tecnico scientifica (Cts) dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) alla quarta dose del vaccino anti-Covid per i soggetti gravemente immunodepressi. La Cts di Aifa si è riunita ieri ed ha espresso parere favorevole inviato al ministero della Salute. Tecnicamente non si tratta di una 4a dose bensì della dose booster a conclusione del ciclo primario vaccinale composto da 2 dosi e 1 dose aggiuntiva. La quarta dose verrà somministrata con vaccini a mRna. I tempi della somministrazione sono i medesimi della dose booster per la popolazione generale.

Secondo i dati del ministero della Salute, sono 50.534 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 53.662. Le vittime sono invece 252 (ieri erano state 314). Sono 492.045 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Ierierano stati 510.283. Il tasso di positività è al 10,2%, in lieve calo rispetto al 10,5% di ieri. Sono invece 953 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 34 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 76. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 13.387, ovvero 561 in meno rispetto a ieri.