E’ morta Lisa Marie Presley, la figlia di Elvis Presley. Aveva 54 anni. E’ deceduta a seguito a un attacco cardiaco. A darne l’annuncio la madre Priscilla: “È con il cuore pesante che devo condividere la devastante notizia che la mia bellissima figlia Lisa Marie ci ha lasciato. Era la donna più appassionata, forte e amorevole che abbia mai conosciuto”.

Fonti informate avevano riferito al sito Tmz che la donna era stata ricoverata in terapia intensiva in condizioni critiche in ospedale e che le era stato applicato un pacemaker provvisorio dopo che aveva subito un arresto cardiaco. A trovarla priva di sensi nel suo letto la domestica e poi l’ex marito, Danny Keough che vive con lei. Era rientrato dopo aver accompagnato i loro figli a scuola e aveva chiamato l’ambulanza. Lo scorso martedì aveva partecipato ai Golden Globes e aveva celebrato il premio come miglior attore ad Austin Butler che aveva interpretato suo padre nel film “Elvis” di Baz Luhrmann.