chiesa_giulietto_fg_2604

“Giulietto Chiesa è morto. Non riesco ancora a salutarlo”. Così su Facebook, Vauro Senesi, che posta una foto dell’amico scomparso.

“Ricordo – scrive il vignettista – i suoi occhi lucidi di lacrime, a Kabul, davanti ad un bambino ferito dallo scoppio di una mina. È morto un uomo ancora capace di piangere per l’orrore della guerra. I suoi occhi sono un po’ anche i miei”.