Il rapper americano Coolio, famoso per il suo successo ‘Gangsta’s Paradise’ del 1995, è morto a Los Angeles all’età di 59 anni.

A renderlo noto il suo manager Jarez Posey, senza specificare la causa del decesso. Il musicista vincitore di un Grammy, il cui vero nome era Artis Leon Ivey Jr, è stato trovato senza vita nel bagno di casa sua da un suo amico ieri pomeriggio.
Coolio ha iniziato la sua carriera rap in California alla fine degli anni ’80, ma è diventato famoso a livello mondiale nel 1995 quando ha pubblicato ‘Gangsta’s Paradise’ per la colonna sonora del film ‘Pensieri pericolosi’. È stato premiato come miglior performance rap solista per questo brano alla cerimonia dei Grammy Awards dell’anno successivo.