Proseguono trattative serrate nel Pd in vista delle prossime elezioni del 25 settembre con i problemi riguardano soprattutto i parlamentari uscenti, legati comunque ad una gestione passata. In mezzo ci sono 4 anni e 2 segretari. Quanto alle vicende personali, per Monica Cirinnà si va verso una soluzione. Mentre su Stefano Ceccanti, fonti Pd fanno sapere che è comunque candidato al proporzionale, e che il collegio di Pisa era quello del segretario, che lo ha ceduto al leader di Sinistra italiana Nicola Fratoianni.