Nelle elezioni regionali in Basilicata, il candidato Piero Marrese, sostenuto da centrosinistra e M5S, si trova in una posizione di vantaggio nella città di Matera, nonostante il dato regionale. Secondo i risultati preliminari, quando sono state scrutinate 7 sezioni su 62, Marrese ha ottenuto il 58,07% dei voti, mentre il suo avversario Vito Bardi ha raggiunto il 37,1%. Tuttavia, la situazione si ribalta a Potenza, dove il governatore uscente Vito Bardi è in testa con il 58,87% dei voti, contro il 39,18% di Marrese, secondo i risultati di 20 sezioni su 77 scrutinate. Questi risultati indicano una variazione significativa nei due principali centri della regione, che potrebbe influenzare l’esito finale delle elezioni regionali in Basilicata.