La vittoria di Joe Biden è a  un passo dall’essere certificata dal Congresso, ma Donald Trump non riesce a darsi pace e la sua battaglia non è ancora conclusa.  Durante un comizio a Dalton, in Georgia, dove oggi si terranno i ballottaggi per i due seggi al Senato, decisivi per repubblicani e democratici per ottenere il controllo della Camera alta del Congresso, il presidente uscente ha detto senza indugi: ” I democratici non prenderanno questa Casa Bianca, combatteremo come dannati”. Affermazione che dimostra come Trump non si sia ancora arreso e in merito a Mike Pence ha aggiunto  “Spero che il nostro grande vice presidente – ha continuato Trump, in un riferimento al ruolo che Pence ha come presidente del Senato quando domani il Congresso dovrà certificare il voto del Collegio elettorale sulla vittoria di Joe Biden –  venga con noi. E’ una grande persona. Se non verrà con noi, non mi piacerà molto, M lui è una grande persona, è un uomo meraviglioso e intelligente che mi piace molto”.