La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, ha criticato duramente la premier durante un’intervista a “In mezz’ora” su Rai Tre. Schlein ha accusato la premier di inventare ogni giorno scuse per distogliere l’attenzione degli italiani dalle questioni salariali e dai tagli alla sanità.

“La premier deve dare risposte, non sono un jukebox che parla al comando”, ha dichiarato Schlein, rispondendo alla premier che le aveva chiesto se la considera non democratica, come affermato da Schmit.

Schlein ha inoltre esortato la premier a fare qualcosa per la sanità pubblica, chiedendo l’approvazione della legge firmata da lei stessa. Ha avvertito che, senza interventi concreti, la sanità rischia di diventare un servizio accessibile solo a chi può permetterselo.