ROMA– «Provo profonda pena e tristezza per le dichiarazioni vergognose rese dalla consigliera regionale del Pd, Eleonora Mattia, a margine all’ennesimo femminicidio consumatosi sul nostro territorio. Questi sono momenti di riflessione e in cui ci si deve stringere dinanzi al dolore dei parenti ed amici della vittima evitando di cercare visibilità con dichiarazioni che purtroppo rasentano lo sciacallaggio puro. Questo è tempo delle persone serie, delle analisi profonde, e per tale motivo auspico che tutte le forze politiche sappiano ritrovare una rinnovata capacità di dialogo. Solo attraverso un confronto serio, profondo, rispettoso e mai divisivo sapremo trovare le risposte adeguate a un fenomeno che viene da lontano e che fino ad oggi permea tutti i settori della nostra società, ahimè nessuno escluso. In ogni caso l’amministrazione regionale ha già posto in essere misure molto importanti per il contrasto alla violenza di genere e per garantire la parità tra uomo e donna. Lo dimostrano i 4,6 milioni di euro stanziati per il 2024 e i 6,8 milioni di euro stanziati per il biennio successivo». Lo dichiara il Presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca.