La frana che si è originata ad Ischia, dopo l’alluvione di sabato mattina ha purtroppo registrato finora otto persone decedute e quattro dispersi. Le squadre di soccorritori che lavorano a via Celario hanno individuato ed estratto l’ottava vittima dell’alluvione.

Si tratta di un uomo di cui, per il momento, non si conosce ancora l’identità. In queste ore la priorità a Casamicciola è fare presto. E’ stata una seconda notte di dolore sull’isola e di  lavoro per i soccorritori ed i volontari impegnati nelle ricerche  e per liberare case, alberghi, negozi, dal fango. In totale sono 230 gli sfollati che temono di non poter fare di nuovo rientro nelle loro abitazioni.