Germania disponibile ad accogliere profughi sbarcati in Italia

La Germania è pronta a tornare ad accogliere migranti sbarcati in Italia e a Malta come prima della pandemia, ha indicato il ministro degli Interni, Horst Seehofer precisando che la disponibilità di Berlino include i profughi tratti in salvo fra aprile e maggio dalle imbarcazioni delle ong, la tedesca Alan Kurdi e la spagnola Aita Mari. Nei giorni scorsi la Commissione europea ha reso noto che Portogallo, Francia e Lussemburgo avrebbero accolto 425 profughi appena sbarcati a Malta. Seehofer non ha citato il numero dei profughi che Berlino è disposta ad accogliere.