Giorgia Meloni, presidente del Consiglio e leader di Fratelli d’Italia, ha tenuto un discorso chiave durante la conferenza programmatica del partito a Pescara, in vista delle elezioni europee dell’8 e 9 giugno. Nel suo intervento, Meloni ha affrontato diversi temi cruciali.

Ha iniziato ringraziando i leader del centrodestra, scherzando sulla preferenza di Matteo Salvini per un fine settimana prolungato. Meloni ha quindi sottolineato il cambiamento di atteggiamento nei confronti delle posizioni del suo partito, evidenziando che ciò che una volta era etichettato come oscurantismo ora viene accolto positivamente quando viene espresso da altri politici. Ha sottolineato l’importanza di costruire una maggioranza di centrodestra anche a livello europeo, con l’obiettivo di mandare l’opposizione di sinistra nell’Unione Europea.

Un altro punto focale del suo intervento è stata la questione dell’immigrazione e della lotta contro il traffico di esseri umani. Meloni ha invitato a seguire il flusso dei soldi per individuare e contrastare i trafficanti, chiedendo ai politici, in particolare a Elly Schlein del Partito Democratico, di schierarsi chiaramente contro questa forma di sfruttamento umano.

Infine, ha annunciato la sua candidatura per le prossime elezioni Europee.