Incendio divampato nella notte in una comunità per ragazzi a Santa Caterina di Pasian di Prato (Udine): una persona è morta e altre due, una delle quali minorenne,  sono rimaste intossicate. Il rogo, divampato intorno alle 2.30 per cause ancora in corso di accertamento, è stato completamente domato dai Vigili del Fuoco ed è sotto controllo. Uno dei due feriti è un ragazzo di 16 anni, di nazionalità ghanese, che è stato trasportato in volo al centro grandi ustionati di Verona.

Le sue condizioni sono gravi. La vittima è un ragazzo minorenne, cittadino albanese. Il secondo ferito non è in gravi condizioni ed è ricoverato all’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Sarebbe un operatore della struttura, adulto, che avrebbe riportato ustioni in varie parti del corpo.