E’ stato trovato vivo uno dei passeggeri dispersi a bordo dell’Euroferry Olympia della Grimaldi, il traghetto andato a fuoco nelle acque davanti a Corfù, tra l’Italia e la Grecia.  A riferirlo la guardia costiera greca all’Afp.

Il superstite è stato avvistato a poppa della nave e ha preso contatto con i soccorritori. Il passeggero è stato soccorso. La notizia, riferisce l’emittente televisiva greca, è stata confermata dal Ministro della Navigazione, Yiannis Plakiotakis. L’uomo avrebbe anche detto ai soccorritori di aver sentito altre voci sul traghetto. Sarebbe in buona salute ed è stato portato in ospedale per controlli.

Intanto è arrivata al molo di Costa Morena del porto di Brindisi la nave Florencia della compagnia Grimaldi che trasporta alcuni dei sopravvissuti all’incendio del traghetto Euroferry Olympia. A bordo, secondo quanto riferisce la compagnia Grimaldi Lines, ci sarebbero in tutto 48 sopravvissuti, tra i quali una ventina di italiani.