Nel territorio di Faenza, lungo la linea ferroviaria Bologna-Rimini, due treni, uno intercity e uno regionale, sono entrati in collisione, provocando almeno 17 feriti, secondo le prime informazioni. Gli interventi immediati sono stati condotti dai vigili del fuoco, con squadre provenienti da Ravenna e Forlì.

A causa dell’incidente, la circolazione ferroviaria è stata sospesa tra Castelbolognese e Forlì. Nel frattempo, i passeggeri coinvolti nell’incidente sono stati assistiti, e si stanno attuando misure per garantire la loro sicurezza e riprotezione.

L’incidente ha generato preoccupazione e attenzione da parte delle autorità competenti, che stanno indagando sulle cause dello scontro tra i due treni lungo questa importante tratta ferroviaria. Ulteriori dettagli saranno resi disponibili man mano che emergono nuove informazioni sull’accaduto. La comunità locale segue da vicino gli sviluppi dell’incidente, mentre le operazioni di soccorso e ripristino della circolazione ferroviaria sono in corso.