ROMA- La ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui dichiara che, in merito al rave party di Ferragosto a Valentano, le forze di polizia  abbiano “operato con grande equilibrio”. In particolare, in merito alla notizia che i partecipanti sono stati intercettati dalla polizia e dai Carabinieri per poi ricevere l’ordine
di “monitorare e non bloccare il transito”, la ministra ha spiegato: “Non credo che si possa far passare nell’opinione pubblica l’idea che le forze di polizia italiane, che godono di una reputazione
di alto profilo, abbiano agito in quelle circostanze con arrendevolezza o irrisolutezza”. Intanto la ministra domani dovrà riferire con una informativa sull’evento. L’informativa urgente è stata richiesta dal deputato viterbese di Fdi, Mauro Rotelli