La senatrice a vita Liliana Segre ha presentato alla caserma dei carabinieri di Milano 24 denunce per minacce ricevute online.

Assistita dall’avvocato Vincenzo Saponara ha presentato le denunce querele alla Sezione Indagini Telematiche del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo. Si tratta per lo più di ignoti che ora dovranno essere identificati e che negli ultimi mesi sui social o con delle email.