VITERBO- Nei giorni scorsi l’associazione Paolo Pezzato onlus ha donato un carrello portadocumenti alla Gastroenterologia ed endoscopia digestiva dell’ospedale Belcolle di Viterbo.

La donazione è avvenuta presso la struttura sanitaria del capoluogo della Tuscia, alla presenza, tra gli altri, del direttore dell’unità operativa, Costantino Zampaletta, e della presidente della onlus, Serenella Gigliozzi.

L’associazione Paolo Pezzato, porta il nome di un dirigente amministrativo della Asl di Viterbo e apprezzato artista, le cui opere sono state esposte in varie manifestazioni d’arte italiane, come pure in eventi vaticani per il Giubileo 2016, ricevendo consensi e tributi unanimi.

La realtà associativa è stata creata dalla moglie, Serenella Gigliozzi, e dagli amici più stretti, con l’obiettivo di portare avanti e di promuovere l’arte di Paolo Pezzato, realizzando iniziative di beneficenza e di solidarietà, attraverso le sue creazioni e il ricavato delle mostre espositive.

Negli ultimi anni, diverse sono state le donazioni che hanno contribuito a migliorare la qualità dei servizi erogati presso l’azienda sanitarie viterbese. Tra queste: un lettino elettrico accessoriato allo Screening senologico, una poltrona per la chemioterapia all’unità operativa di Oncologia e due pc all’unità operativa di Chirurgica oncologica di Belcolle.