ROMA- Nella splendida cornice della Basilica di Santa Croce in Gerusalemme in Roma, ieri pomeriggio nell’ambito dell’evento denominato “AMATRICE PER NON DIMENTICARE”, organizzato dall’Associazione Santa Barbara nel mondo e presentato dalla reatina Catiuscia Rosati, si è esibita la Fanfara della Scuola Allievi Carabinieri di Roma magistralmente diretta dal Luogotenente Danilo Di Silvestro.

Il concerto è stato organizzato in occasione della consegna dei riconoscimenti che l’Associazione ha inteso attribuire a Enti e persone che si sono particolarmente distinti per solidarietà ed il perseguimento di scopi sociali.
Quest’anno tra i premiati anche l’Arma dei Carabinieri per l’impegno profuso in occasione del sisma
del 2016 ed il supporto fornito ancora oggi alle popolazioni del cratere. La targa, sulla quale è riportata la seguente motivazione “testimonianza per l’encomiabile e concreta opera d’intervento a favore delle popolazioni colpite dal sisma e l’azione di vigilanza per la promozione del valore costituzionale della legalità”, è stata consegnata dalla Prof.ssa Maria Pia Garavaglia (già Ministro della Salute e Senatore della Repubblica Italiana) e dal Presidente dell’Associazione Piero Strinati al Comandante Provinciale di Rieti Colonnello Bruno Bellini, intervenuto quale rappresentante per l’Arma dei Carabinieri.
Presenti anche il Comandante della Compagnia di Cittaducale Capitano Marco Mascolo e il Comandante della Stazione di Amatrice Maresciallo Capo Francesco Simeoni.