Le ACLI Provinciali di Latina hanno accolto la nota della Diocesi, che racconta come le stesse ACLI nel 1952 avessero richiesto con una sottoscrizione popolare di attribuire a Santa Maria Goretti il Patronato dell’Agro Pontino e del suo Capoluogo, con gioia ed emozione.
Ringraziano sentitamente il Vescovo Mons Mariano Crociata per averle citate in una profonda Omelia questo pomeriggio, che non solo richiama quella storia, ma che apre una riflessione seria sulla nostra attuale comunità.
Per il Presidente Provinciale Alessandra Bonifazi <<esordisco da Presidente provinciale con una immensa gratitude verso quella straordinaria epopea aclista che torna a distanza di 70 anni grazie alla attenzione del nostro Vescovo, che ringraziamo sentitamente. Lo ringraziamo ancora per le sue parole attente sulla questione civile e politica della nostra comunità veramente confusa. Crediamo che il suo appello alla maturità e alla responsabilità sia un riferimento per evitare di dare sponda al narcisismo di donne e uomini che usano la politica. Dobbiamo riflettere, partecipare e sapere scegliere con profondo discernimento ed educazione civica. Le ACLI proveranno a lavorare in questo senso>>.